martedì 29 aprile 2008

Sono commossa! - I'm moved!

A volte mi capita di andare a vedere le statistiche del blog più per curiosità che per altro e oggi esattamente alle 22.00 i visitatori erano in totale dall'apertura di questo giochetto di blog...2.000...io sono senza parole.

Non avrei mai creduto che dopo poco più di un mese una cosa così ridicola come il mio blog pieno di pensieri assurdi, di foto bruttine e di idee e sogni potesse essere visitato da così tanta gente. Certo ci sono persone che sono entrate e deluse sono subito scappate, ma ci sono persone che sono tornate tutti i giorni e hanno letto i miei post tutti i giorni e qualcuno di loro mi lascia tutti i giorni un commento. Io non posso elencarvi tutti ma sapete chi siete e ora sapete anche che vi abbraccio forte incredula perchè forse non avrei mai creduto di poter trovare persone "vere" in un mondo virtuale.

Invece dopo 37 giorni di onorata vita da blogger posso confermare che dietro ogni nick , dietro ogni link , dietro ogni smile c'è una persona piena di gioia e di umanità. Piena di sentimenti e di voglia di condividere.

Incredibile come una di quelle sia io. Non lo avrei mai detto un paio di mesi fa.

E poi non ci potevo credere, una persona ha visitato il mio blog dopo aver fatto una ricerca su Google...sapete su cosa?..."matrimonio messicano"..:-) ah com'è incredibile la vita. Credo molto nei segni quindi speriamo porti bene e qualcuno mi contatti per organizzare una bella festa colorata..magari con decorazioni come queste..




Queste decorazioni sono fatte di carta..sì sì avete capito bene di carta e sono intagliate a mano (almeno nella tradizione). Si chiamano (Daniela correggimi tu) Papel Picado e si usano per ogni occasione: che sia un matrimonio o un compleanno, Natale o anche solo per piacere di averle questi fantastici ritagli Questa sopra è una casa di una sposa e le colombe sono tipiche raffigurazioni per i matrimoni. Sono incredibili e vengono fatte anche molte altre cose come tovaglie, biglietti di auguri e perfino le partecipazioni nuziali come queste



Sono fantastiche e ho una mezza idea di scegliere questo design per un bridal shower che si terrà prossimamente (vi spiegherò cosa è meglio in un altro post ma praticamente è una festa pre-nuziale per la futura sposa). Sono così allegre ma nel contempo eleganti. Proprio un bel binomio. A chi è interessato lascio il link di un'artigiana che vende anche on-line ed è bravissima :Cut-it-out. Infondo anche se Firenze è la culla del Rinascimento ..un po' di folkore misto a bon-ton ci stà bene no?.

I'm moved

Sometimes I take a look, just to satisfy my curiosity, at the statistics of "clicks" to my blog and today , at 22.00 exactly the visitors were ...2.000..I'm speachless.

I really can't believe that after only a little more than a month, such a ridiculous thing as my blog so full of absurd thoughts, of awful photos, ideas and dreams could have been visited by so many persons. Obviously there are persons who disappointed run quickly away, but other come in every day and every day they read my posts and they leave a nice message every single day. I can't list every one of you but you know who you are and now you even know that I hug you all so tight and maybe I really never belived that I could find so many "real" persons in this virtual world.

Instead, after 38 days of honoured blogger's life, I can confirm that behind every single "nick", behind every single link, behind every single smile there is a person full of joy and umanity. Full of emotions and willing to share.

And moreover I couldn't believe my eyes, someone has visited my blog from a research on Google of ..guess .."mexican weddings" ...:-) life is so incredible. I do believe in signs so I hope that this will bring me good luck making me be contacted to organise a coloured party..perhaps with these kind of decorations...


These decorations are made of paper ..yes yes.you have perfectly undersood..paper, and they are cutted by hand ( at least traditionally). Their names are (Daniela correct me) Papel Picado and are use for every king of occasion: it can be a wedding or a birthday , Christmas or only to have those gorgeous decoration on your table and in your house. This above is a bride's house and the doves motif is typicall for weddings party. They are simply stunning and lots of other things are made with this process like greeting cards, tablecloths and even marriage invitations like these...


They really are lovely and I'm thinking of using them or something like them for a bridal shower that has to come (for those who don't know it's a king of pre-wedding party for the bride, I'll explain better in a future post) . They are so cheerful and at the same time so elegant. Just to right binomial. For those who are interested I leave the link to the website of the artisan who sells also online these decorations: Cut-it-Out. Basically even if Florence is the cradle of Renaissance.. a little bit of folklore mixed up with a little bit of bon-ton is peferct , am I wrong?

lunedì 28 aprile 2008

E la fiesta continua.... And the fiesta continues...



Come promesso sto riorganizzando un po' le mie giornate per dedicare più energie e idee a questo blog che mi sta regalando tante amicizie e tanto calore da tutte le parti del mondo. Visto che l'argomento "matrimonio messicano" mi piace e visto che quello delle "Trece monedas de oro" è uno tra i riti più particolari e romantici vi posto qua sopra la foto delle monete "incriminate".
Visto anche che esiste qualcuno là fuori (:-) grazie Parolediburro) che considera questo un food-blog addirittura...uhmm?..davvero?...oggi voglio condividere con voi la ricetta dei

MEXICAN WEDDING COOKIES




Questi biscotti fanno parte delle antiche tradizioni per le celebrazioni matrimoniali, ma oggigiorno sono preparati anche per tutti i tipi di feste e ricorrenze come il Natale o i compleanni..secondo me sono così buoni che non servono molte scuse per infornanrne un po' :-)...questa la ricetta


1 tazza di burro a temperatura ambiente


1/2 tazza di zucchero a velo più un po' per spolverizzare alla fine


1 cucchiaino di estratto di vaniglia


1 e 3/4 tazza di farina più un po' per spolverizzare le mani


1 tazza di noci pecan (o brasiliane) tagliate a pezzettini piccoli


Mentre preriscaldate il forno a 140° mescolate con un mixer a velocità bassa il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio , aggiungete quindi la vaniglia e mentre continuate a mescolare aggiungete un po' alla volta la farina. Alla fine aggiungete le noci spezzettate. Quando il composto sarà pronto con le mani spolverate di farina prendetene la quantità di un cucchiaio (non di più altrimenti vengono troppo grossi) e formate una pallina liscia e posatela sulla carta forno. Cuocete per 35-40 minuti e quando li levate dal forno lasciateli raffreddare solo un po' , giusto da riuscire a tenerli in mano, e procedete a spolverizzare con lo zucchero a velo. Fatto! Semplicissimo e buonissimo! Si conservano a lungo e sono veramente a prova di imbranato/a come me..:-P.


Durante i matrimoni spesso venivano confezionati uno ad uno con un tulle per poter essere dati in dono agli ospiti e comunque non mancavano mai ne' in casa della sposa (allegramente addobata per l'occasione) ne durante il ricevimento.


Fortunatamente le tradizioni messicane (almeno in fatto di matrimoni) non sono state perdute perchè sono proprio quelle che riescono a far diventare un normale giorno un vero giorno indimenticabile. Probabilmente oggi si sono solo variate ed aggiornate alcune tradizioni come quelle di questi cookies che spesso vengono confezionati magari in modo più moderni ed attuali come nella foto sotto, ma tutto ha sempre lo stesso gusto e significato di centinaia di anni fa.



La mia speranza è che qualche coppia "cavia" si presti e mi faccia sbizzarrire con questo tipo di feste perchè sarebbe veramente un divertimento prima per me che per loro! Una fiesta vera e propria..

Ma secondo voi posso usare i nachos per le bomboniere? :-P



And the fiesta continues...


As promised I'm riorganising my days to dedicate more energies and ideas to this blog which is giving me lots of friends and love from all around the world. For the fact that I really enjoy a lot the Mexican weddings and for the fact that the rite of the "Trece monedas de oro" is (for me) the most particular and romantic rite of these cerimonies I post you a photo of these important coins. But, for the fact that there is someone over there (thanks Parolediburro) who consider this blog a "food-blog" ...uhmm?..really?..I'd love to share with you this recipe

MEXICAN WEDDING COOKIES



These cookies are part of the anciets traditions in Mexico to celebrate weddings but nowdays they are prepared for every kind of occasion and festivities like Christmas or birthdays and to tell you the truth they are so delicious that I don' have necessarily to find out an excuse to bake some even every week! Moreover they are so easy to prepare and they can be stored for quite a long period.

1 cup unsalted butter at room temperature

1/2 cup confectioner's sugar plu more for coating baked cookies

1 teaspoon of vanilla extract

1 3/4 cup of all-porpouses flour plus more for dusting hands

1 cup of pecans chopped in small pieces.

While you preheat the oven at 140°, mix (with the electronic mixer at a slow speed)the sugar with the butter till you get a smooth mixture, then add little by little the flour still mixing. At the end add the chopped pecans. With dusted hands take a bit of the mixture (a spoon quantity not more otherwise it will be a huge cookie :-P) and form a little ball. Place it on the oven paper and bake for 35-40 minutes. When ready let them cool a bit just to be sure you can handle and dust them with the sugar. That's it! So easy and simple and so delicious!

Fore the cerimonies of wedding they are packed usually one by one with tulle to be given as gift to the guests and they never miss in the bride's home (joyfully decorated for the occasion) and from the receipt.

Luckly the mexican traditions (at least for weddings) still remain alive because they really are what can turn a normal day in a very unforgettable day. Maybe today they are only revisited and changed according to our times, for example the cookies sometime are packed not with the tulle but in a more modern way as shown below but everything has the same taste as hundreds of years ago.


My hope is to find a couple who let me organize something like this and that will be pure joy for me not for them! A real fiesta!

But do you think I can use nachos for bombonieras?...:-P

sabato 26 aprile 2008

Il secondo? - The second?


Allora mi volete far piangere tutti quanti! Io ,che detto tra noi ci "azzecco" poco con i food-blog , mi becco addirittura il premio SaleYPepe! Grazie alla mia adorata Parolediburro posso dire di poter aggiungere anche questo inaspettato premio al già mio inaspettatissimo "E" award. Questa la sua motivazione "per l’originalità del suo blog,per la dolcezza che traspare sempre dalle sue parole e perchè i suoi post sono molto interessanti e mi insegnano molte cose,introducendomi in un mondo a me sconosciuto!".
Grazie perchè il farvi entrare nel mio mondo così pieno di cose interessanti e di curiosità da tutto il mondo è un obbiettivo di grande soddisfazione per me. Mi sto impegnando molto per potermi organizzare meglio e dedicare tempo a questo blog che mi sta regalando tante amicizie, per poter postare quanto più posso di questo incredibile lavoro che ormai mi è entrato nelle vene..e sono io la prima a confessare che non si riesce neanche ad immaginare quante cose curiose e bellissime girano in questo settore in tutto il mondo. Grazie ancora!

Questo vuol’essere un Premio a tutti quei Blog che si occupano di Enogastronomia. Nella BloGsfera dovete sapere Gentili Clienti che ci sono tantissime persone che curano con Amore e Devozione Blog di Cucina-Ricette e Vino…e dato che io ne seguo tantissimi sia per Passione che per lavoro e da molti di questi ho trovato Ispirazione e motivazioni ho pensato di segnalarveli e Premiarli…
E per questo che li elencherò di seguito così che li possiate visitare, per trarne spunti e idee. Chissà che un giorno non vi venga voglia di aprirne uno e condividere quello che fate con tutti noi…


REGOLAMENTO
Ogni Blog Premiato potrà a sua volta premiarne 2 ..Potrete Premiare solo Blog che si occupino di -ENOGASTRONOMIA- Quindi Cucina,Ricette,Vino.. Mi raccomando grazie..Naturalmente dovrete lasciare ai Blog da voi Premiati una motivazione,e pregarlo dal momento che gli verrà assegnato il Premio di ritirarlo
su questa pagina -che sarà l’unica a far fede per tutti i Blog Premiati,Quando si sarà accettato il Premio ed esposto sul proprio Blog si prega di segnalarcelo tramite COMMENTI .indicando il link di chi vi ha premiato e naturalmente il vostro appena premiato.Dopodiché a vostra volta potrete premiare il vostro Blog lasciando al ricevente una motivazione-pregandolo di inserirvi anche il regolamento…

I miei 2 premi vanno a :

- Uvaromatica : perchè trovo che abbia un blog molto raffinato pieno di ricette interessanti e pieno di consigli sul come gustarli al meglio con un buon vino in abbinamento, tutto questo condito dalla sua simpatia, giovialità e grande cultura. Un blog estremamente piacevole da leggere tutti i giorni!

- Cookie Corner : perchè è un blog pieno di ricette bellissime e golose, ma soprattutto pieno di allegria e di voglia di condividere la sua dolcezza e gentilezza. Una ragazza piena di talento in cucina e così simpatica da aver fatto diventare "Cookie-addicted" !

The second?
So you want to make me cry? I have a blog that really has a little to do with food-blogs that's the reason why I can't believe I've received even the award SaleYPepe! Thanks to my adorate Parolediburro I can add this unexpected award to the other very unexpected too "E" award. This is her motivation " fot the originality of her blog, for the sweetness that always transpires from her words and because her posts are very interesting and teach me a lot bringing me in a unknow world for me!".
Thanks because bringing all of you in this world so full of interesting things and curiosities from all over the world is a very satisfactory goal for me. I am really organizing myself and my days to dedicate more time and energies to this blog that has brought me lots of friends, to post more incredible things of this incredible job that I adore..and I am the first to admit that you can't even realise how many intrestings and beautifull things run around the world. Thanks again!


giovedì 24 aprile 2008

Giovedì nel mondo - Thursday around the world

Il paese che visitiamo questa settimana è il Messico terra ricca di colori e di sapori, piena di gente meravigliosa. Ad oggi quasi la metà dei matrimoni messicani è svolta con rito romano/cattolico con percentuale in crescita nel New Mexico (Usa).
Le cerimonie messicane sono molto folkloristiche e piene di particolarità e riti tipici di buon auspicio ed è quindi un vero divertimento potervi descrivere anche solo in parte (dato che ci sarebbe da fare un trattato da quanto potrei raccontare) questo tipo di matrimonio.
Prima di tutto la cosa che più mi ha sempre divertita sono gli "sponsor", ovvero la coppia di futuri sposi fin dal momento del fidanzamento ufficiale hanno come mentori i loro padrini (che continuano ad esserlo anche dopo il matrimonio) e sono proprio i padrini (chiamati ufficialmente "sponsor") che appunto sponsorizzano finanziariamente il matrimonio; tale è la loro importanza che i loro nomi (ribadisco proprio sotto la voce di "sponsor") vengono addirittura messi in bella mostra sul "programma di matrimonio".
Durante la cerimonia nuziale viene legato il "lasso" , ovvero un nastro bianco o anticamente un rosario, attorno al collo degli sposi a forma di 8 che simboleggia la loro felicità nell'unione scelta. Uno dei riti simbolici più affascinanti però è il rito delle "Trece monedas de oro" (le 13 monete d'oro) dove lo sposo regala alla sua sposa 13 monete d'oro che simboleggiano la sua fiducia incrollabile in lei: praticamente con questo dono dichiara alla sua sposa che tutti i suoi beni e i suoi sentimenti sono nelle sue mani e lei accentando il dono dichiara apertamente la sua dedizione completa e incodizionata a lui.
Perchè 13 monete d'oro? Gesù e i suoi 12 Apostoli.
Altro rito di buon auspicio è la "Muestra de la Cruz" (cioè il Segno della Croce) dove il prete fa il segno della croce sopra la testa dello sposo e a turno sia lo sposo che la sposa baciano la croce per giurarsi eterna fiducia reciproca.
Come si può notare il matrimonio in Messico è molto basato sul rispetto e sulla fiducia reciproca che sono oggetto di promesse solenni e quindi sono cerimonie particolarmente toccanti e profonde.
Alla fine della cerimonia quando gli sposi escono dalla Chiesa o durante il ricevimento gli invitati formano un cuore attorno a loro per augurare così un unione solida. Chiaramente il ricevimento è una grande festa piena di musica e di cibo dove i Mariachi sono sempre presenti.
Un'ultima chiccha...la sposa cuce tre nastri (1 blu, 1 rosso e 1 giallo) nella sua lingerie come augurio di buona fortuna.

Thursday around the world
The country that we visit this week is Mexico, country full of colour and flavors and full of wonderful people.
Nowdays almost the half of the weddings are celebrated with the Roman/Catholic rite with an increasing percentage in New Mexico (Usa).
The mexican cerimonies are full of particularities and symbolic rites of good-omen and so it's a real pleasure for me have the chance to describe you some aspects (not every as I need a whole book to describe everything!) of this marriages.
First of all the aspect that mostly amuses me are the "sponsors"; the couple since the ufficial engagement has as mentors their godfathers (who continue to be mentors also after the wedding) and it is them that sponsor economically the wedding cerimony; they are such important figures that their names (under the name of "sponsors") are highlighted even in the ufficial "wedding program".
During the wedding cerimony the "lasso" ,that is a white ribbon or anciently a rosary, is bound around the necks of the bride and groom in a 8 shape that symbolizes their happiness for the union decided together. One of the most fashinating symbolic rite is the "Trece monedas de oro" (the 13 golden coins) where the groom gives to his bride 13 golden coins that symbolize his complete trust and faith in her : with this present he tells her that from that point on she is the mistress of all his goods and feelings and accepting the gift she declares ufficialy her complete devotion to him.
Why 13 golden coin? Jesus and his 12 Apostles.
Another good-omend rite is the "Muestra de la Cruz" (the sign of the cross) when the priest do the sign of the cross over the groom's head and alternately both the bride and the groom kiss this cross to swear to each other eternal trust.
It's easy to understand that in Mexico the weddings are really based on the trust and faith of the couple and so they really are touching and moving cerimonies.
At the end of the cerimony when the newlyweds come out of the church or during the party the guests form a heart around the couple to wish them a strong and eternal union. Obviously the prty is full of music and food and the Mariachis are always present.
The last thing: the bride sews three ribbons (1 blue, 1 red and 1 yellow) on her lingerie to have good luck

mercoledì 23 aprile 2008

Un minuto - A minute

Solo un minuto è tutto quello che posso dedicare a questo post che scrivo in macchina mentre aspetto per un appuntamento.
Solo un minuto che mi serve per ringraziare Daniela per avermi fatto riflettere. E come lei elenco le prime sei (e solo sei perchè non ho tempo altrimenti...) cose che mi vengono in mente che vorrei fare in futuro.
1 - Vorrei avere il coraggio di andare all'estero a fare uno stage per il mio lavoro
2 - Vorrei avere il coraggio di ammettere con me stessa che non fa parte del mio carattere accontentarmi di quello che ho anche se dovrei.
3 - Vorrei avere più pazienza e tolleranza nei miei confronti oltre che con gli altri
4 - Vorrei rendere felice mio marito quando in realtà mi accorgo che se lo è , è solo perchè è stato lui ad accontentarsi.
5 - Vorrei poter dedicare tempo alle persone che amo, tempo che mi sta sfuggendo di mano inesorabilmente
6 - Vorrei poter avere meno vergogna di dire ai miei genitori quanto sono più felice da quando le cose le faccio a modo mio.
Behh...ora scappo e vi aspetto domani per il Giovedì nel mondo....
Ahh..dimenticavo vorrei anche un bel bagel con salmone e formaggio please :-P ho una fame!!!

A minute
Only a minute is what I can devote to this post that I'm writing in my car waiting for an appointment.
Only a minute that is use to thank Daniela for making me think. And as she did in one of her post I list the first 6 (and only 6 because I dont' have enough time for the rest..) things that comes immediately to my mind that I would like to do in the future.
1 - I'd like to have enough courage to do a stage for my job abroad
2 - I'd like to have enough courage to admit with myself that it's not part of my personality accepting things in the way they are even if I would have to.
3 - I'd like to be more tollerant and have more patience with myself other than with the others.
4 - I'd like to make my hubby happy even if I realise that if he is happy it's only because he accepted me the qay I am.
5 - I'd like to dedicate more time to persons that I love, time that is passing away inexorably.
6 - I'd like to fell a little less shame to tell to my parents that I'm a much more happier woman now that I live my life the way that I want.
Well.. now I go and I'll wait you all for the Thursday around the world...
Ahh..was forgetting..I'd like also a salmon and cheese bagel right now please :-P I'm so hungry!!

lunedì 21 aprile 2008

Il problema del "se" - The "if" problem


Prima di tutto devo ringraziare la miriade di persone che mi hanno visitata oggi. Incredibile quanti siete stati e posso solo dire ..grazie! Di tutto cuore! Allora torniamo a noi..vi domanderete cosa ci incastra una foto del Ponte Vecchio con questo titolo che è anche abbastanza ambiguo..eh storia lunga ma io che vi voglio bene, non vi annoio e faccio riassunto.
La foto sopra è stata scattata da me qualche giorno fa di pomeriggio. In realtà se andassi oggi a scattare la stessa foto l'unica cosa che cambia è la quantità di acqua nell'Arno che è aumentata molto dato le pioggie praticamente incessanti. Ahh..no anzi altra cosa che cambia è il cielo che oggi è ancora più scuro...incredibile quanto piove in questi giorni e quanto è brutto tempo! Torniamo a noi...sempre la foto sopra è stata scattata espressamente da me medesima per essere inviata via email ad una ragazza australiana che vorrebbe sposarsi a Firenze nel periodo di Natale. Non mi chiedete perchè mi ha chiesto questa foto (in realtà anche altre di Firenze) ..forse per essere tranquilla o poter vedere le cose con occhio da non turista..non so. Vabbè faccio le foto, le invio e dopo esattamente 24 ore arriva una risposta: "Bello!! Ma il tempo sarà così brutto anche a Dicembre?" ..io..cercando di trattenermi dal rispondere "anche peggio" ..rispondo l'unica cosa che mi sento di rispondere è "purtroppo non lo so, ma ti assicuro che il tempo metereologico è l'unica cosa che sfuggirà al mio controllo quel giorno" e lo dico sul serio perchè mi conosco e controllerò tutto fino all'esaurimento delle energie.
Tutto questo però mi porta sempre a pensare a quanti "se" viaggiano nella testa di questi poveri sposi che spenderanno soldi (pochi o molti che siano , sempre soldi) perchè quel giorno sia perfetto.
E se il fotografo si ammala e non viene? ...c'è sempre un sostituto pronto dico io è gente seria
E se il cibo non è buono o qualcuno si sente male?...mamma mia speriamo di no i catering scelti sono di qualità assicurata dico io :-)
E se l'autista ha un incidente e non viene a prenderci?...ohhh che giornatina di allegria penso io...
E i "se" continuano a centinaia..fino a sfociare nella paranoia del giorno prima. Ed è per questo che io imparato a consigliare la stipula di un' assicurazione sulla totale organizzazione del giorno del matrimonio per poter essere tranquilli, non che non succeda nulla, ma almeno di essere rimborsati per quello che può succedere. Questo tipo di polizza costa pochi Euro e di solito tranquillizza parecchio gli sposi, è una polizza ormai usatissima all'estero da molto tempo e in Italia anche se ancora non si è sviluppata..basta chiedere alla propria Wedding Planner (che serve proprio a questo :-) ) di trovare un contratto adeguato. E che siano benedette le assicurazioni che mi salvano dal consolare tante ansie.
Tranne una.
E se mi lascia il giorno prima del matrimonio?...e lì non c'è assicurazione che rimborsi un cuore che si spezza, giuro!
The "if" problem
First of all I'd like to thank the myriad of persons who have come to visit my blog today. Unbelievable how many you have been and all I can say is ..thank you! From the bottom of my heart! Back to subject...you may ask yourself what is the link between the photo of Ponte Vecchio (the Old Bridge) and this quite ambiguous title ..ehhh long story but I love you all so much that I'll summarise.
The photo above was taken few days ago from me during an afternoon. Actually if I'll go there today to take the same photo the only difference would be the amount of water in the Arno river which has increased a lot during the last days due to the pratically incessant rains.Ah...no no there is another difference which is the sky that today is even darker..unbelivable how much is raining these days and how bad is the weathere! Back again to the subject...still the photo above was taken by me expressly for an australian girl who wish to get married in Florence during the next Christmas holidays. Don't ask me why she wanted this photo (along with other Florence shots)..maybe to be sure or to see things from a "non-turist" point of view...don't know. Anyway..I take the photos, sent them and after exactly 24 hours she replies me "Wonderfull..but the weather will be so bad?"...I..trying not to answer "even worse" .. reply the only thing that I think is right to say "honestly I don't know but I assure you that the weather will be the only thing that will be out of my control that day" and I mean it seriously because I know myself and I'll check everything 'till the exhaustion of all my energies.
All this thing brings to my mind the problem of how many "if" travel in the brains of these poor couples who will spend money (a lot or not, always money) to have a perfect day.
What if the photographer gets ill ?...the substitute is ready to do his job I say ..serious professionists they are..
What if the food is not good or someone fell sick after eating...oh god I hope no the caterings are of high quality I say...
What if the driver has an accident?...ohh what a funny day I think...
And the "if"s are thousands...untill they lead to the paranoic of the day before. And it's for this reason that I've learned to advise the couples to do a wedding insurance to cover the entire organization of the day, for being sure not that nothing will happen..but that everything that can happen will be refound.
The price of this kind of insurance is of few Euros and usually calm down a lot the couple, it's a well known insurance all around the world these days and even if it's not so easy to be found in Italy, you may ask your personal Wedding Planner (who is there for this reason :-)) to find out the best solution for you. And may be blessed these kind of insurances that helps me to relief lots of anxieties.
Except one.
What if he/she breaks up with me the day before?...there is no insurance which can refound you the heartbreak, I swear!


giovedì 17 aprile 2008

Giovedì nel mondo

Da oggi vorrei iniziare a sperimentare i "Giovedì nel mondo" ovvero ogni Giovedì cercherò di condividere con voi una piccola curiosità sugli usi e costumi delle cerimonie matrimoniale nel mondo. E oggi si inizia con uno stato che affascina molti e che è teatro di grande povertà ma anche di maestose cerimonie nuziali...l'India.
Innanzitutto , anche se spero che oggigiorno le cose stiano cambiando, le coppie sono perlopiù stabilite dai genitori che si occupano di trovare un compagno/a al figlia/o e questo non solo in base al ceto, allo stato economico o del credo ma è anche importantissimo il quadro astrale.
Da sottolineare che per la religione Indù il matrimonio è una tappa praticamente necessaria che porta soprattutto gli uomini dallo stadio di studenti allo stadio di padroni di casa (almeno in base a quanto stabilita dai Veda ossia una raccolta di opere sacre della religione induista).
Come in molte altre culture ancora oggi in India la famiglia della sposa offre una dote alla famiglia dello sposo.
Particolarità di questa cerimonia nuziale , oltre alla maestosità incredibile soprattutto per le famiglie ricche, è il rito del Vivaaha dove il Sacerdote lega una parte del Sari della sposa ad un lembo della camicia dello sposo e insieme gli sposi dopo essersi scambiati le fedi, mano nella mano, gettano offerte simboliche nel fuoco sacro per benedire la loro unione. Fanno poi tre giri intorno al fuoco sempre mano nella mano recitando inni alla prosperità e alla fortuna. Alla fine si toccano reciprocamente all'altezza del cuore per stabilire l'unione delle loro menti e dei loro cuori. Tutto questo rito è ripetuto per ben due volte.
Ultima chicca..così come da noi usiamo l'espressione Fiori d'arancio come metafore nuziale in India si dice I sette passi o Fare il nodo.


Thursday around the world
From today I would like to start experimenting the "Thursday around the world" that is me trying each Thursady to share with you a little curiosity about the costumes and traditions of wedding cerimonies from around the world. And today I begin with a fascinating country which is place for incredible poverty and in the meanwhile place of magnificent cerimonies...India.
First of all , even if I hope things nowdays are changing, the couple are most of the times arranged by their parents who take care of finding a companion to their son/daughter not only basing their choise on the class, the economic situation or the religious belief but it's also important the astral themes.
To notice that for the induism the wedding is a necessary stage that brings expecially men form the student stage to the landlord stage (at least from what is established in the Veda which is a collection of sacred scriptures of the indusim religion).
As in many other cultures even nowdays in India the bride's family offer to the groom's family a dowry.
The highlight of this wedding cerimony is, apart from the incredible majesty expecially for the rich families, the Vivaaha rite where the Priest tie a part of the bride's Sari to a flap of the groom's shirt and together the couple , hand in hand, after the exchange of the wedding rings, throw symbolic offerings in the sacred fire to bless their union. Then they do 3 laps around the fire still hand in hand reciting hyms for prosperity and good luck.
At the end they touch each other at the heart level to establish a brain and heart union. All this rite is repeated twice.
The last spot...as we use (in Italy)the expression Orange's flowers as a marriage metaphor, in India they say The seven steps or To make the knot.

mercoledì 16 aprile 2008

Il mio 1° premio!!


Ma cosa devo dire ora? Campodifragole mi ha onorata di questo premio che giuro non credevo di ricevere! Dany ti abbraccerei forte ma mi faccio male con lo schermo di mezzo :-) . La motivazione? "Per la tua generosità e amicizia" ....mi fa veramente piangere e non mi sono ancora struccata mannagg...:-) . Grazie Dany..di cuore.
What do I have to say? Campodifragole has honoured me with this award which I swear I didn't believe to receive! Dany I'd love to hug you but I can hurt myself with the pc screen between us :-). The motivation? "For your generousity and friendship"..you really make me cry and I haven't removed my makeup yet! Thanks Dany..from the bottom of my heart.
E ora a me l'onore? Oddio! The Excellent Blog Awards goes to....
Alex & Mari Alex perchè sei fantastica e un supporto questo premio è per te perchè ci sei tutti i giorni e tutti i giorni mi riempi di gioia!
Grissino perchè mi diverto troppo a leggerti e sei sempre presente sul mio blog..tutti i giorni...ti posso solo dire grazie..di esserci sempre.
Brii perchè sei una forza della natura e solo una come te poteva farmi adirittura le coccole virtuali! Grazie
Stardust Because from around the globe you are following me every day with so much joy! Thank you!
Jade Because you were the first visit in my blog from outside Europe and maybe the first one to following me everyday! Thanks for your daily sweet comments!

Banana & Chocolate flakes Plumcake


Ieri sera ho fatto talmente tardi che quando sono tornata a casa oltre che a stirare tonnellate di panni che mi aspettavano da giorni, non ho combinato un granchè. Avevo voglia di postare forse soprattutto per condividere la giornata con voi, ma la stanchezza ha prevalso.
Prima però di crollare miseramente addormentata mi sono ricordata che non avevo niente per fare colazione e cosa c'è di più veloce di un plumcake. Oltretutto lo si può fare con qualsiasi cosa ci sia in casa. E' fantastico.
Quindi dopo aver passato la giornata a fare preventivi per alcuni matrimoni all'estero, studiare una soluzione adatta ad una coppia che si vuol sposare in America ma in "modo strano" come mi hanno chiesto..e se ne trovo di soluzioni strane in America!!, disegni su disegni di fedi personalizzate da proporre al gioielliere per una amica e quant'altro...alla bellezza delle ore 23.10 mi sono messa a infornare!
Plumcake alla banana e scaglie di cioccolato (anche se non sembra ci sono le scaglie :-P)
dosi per una normale teglia di plumcake
110 gr zucchero
2 uova
250 gr farina
1 bustina di vanillina
1/2 bicchiere di olio di semi
1/2 bicchiere di latte
1 bustina di lievito
1 banana
scaglie di cioccolato (a piacere)
un pizzico di sale
Preriscaldare il forno a 180°.
Mescolare le uova con lo zucchero e la vanillina fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungere poi a filo l'olio continuando a mescolare. Unire poi il sale e la farina setacciata. Alla fine il lievito sciolto nel latte.
Di solito io la banana la metto a pezzi ma si può anche frullarla e invece delle scaglie di cioccolata si può utilizzare la polvere di cacao. La fantasia si con voi! Io ho diviso l'impasto in due: una parte con i pezzettini di banana e l'altra con le scaglie di cioccolata.
Infornare per 35-40 minuti e nel frattempo godersi il profumo meraviglioso che emana questo dolce durante la cottura :-).
Yesterday evening I was so late that when I've arrived at home after having ironing all the tons of clothes there have been waiting for me for days I haven't done nothing else.Ii wanted to post something to share what happened during the day with you but the tiredness won.
Before the sleeping collapse I remebered that I would have had nothing for this morning's breakfast, so what easier and faster than a good plumcake? Moreover you can do it with whatever you have in the fridge! Fantastic! So after spending the whole day estimating costs for some destination weddings, studying a good solution for a couple who would like to get married in Usa in a "strange way" as they asked me..you can't imagine how many strange wedding cerimonies I can find in Usa!, drawings of personalized wedding rings that I have to propose to the jeweller for a friend and a lot more....at 23.10 I began to bake.
Banana & Chocolate flakes plumcake (even if you can't see them the flakes are there :-P)
doses for a normal pan for plumcakes
110 gr sugar
2 eggs
250 gr all-porpouses flour
1 /2 teaspoon of vanilla extract
1/2 glass of seeds oil
1/2 glass of milk
1 sachet of yeast
1 pinch of salt
1 Banana
Chocolate flakes (as many as you prefer)
Pre-heat the oven at 180°.
Whisk the eggs with sugar and vanilla 'till you have a frothy mixture, add then the oil slowly continuing mixing. Add salt and the sifted flour. At the end add the yeast dissolved in the milk. Usually I add the banana in small pieces but you can smash it and instead of the flakes you can add cocoa powder. As you prefer.
I dived the mixture in two:in one I put banana pieces and in the other one I add the flakes.
Bake it for 35-40 minutes and in the meantime enjoy the heavenly smell that this cake will spread in your house while cooking :-)!

martedì 15 aprile 2008

Dalla finestra della mia cucina




Allora..dopo cortese invito della carissima Cookie che qui ha iniziato le danze..posto anche io delle foto di quello che vedo dalla finestra della mia cucina. Non fate caso alle tende così così, all'inizio mi piacevano molto, dopo anni che le ho mi sono un po' annoiata e quindi provvederò ad un rinnovo prossimamente. Sono abbastanza fortunata da non avere palazzi proprio affacciati alla mia finestra, ho molto verde e quello che si vede nell'ultima foto dietro al campanile è proprio Piazzale Michelangelo..quindi non mi posso lamentare!
Notare il tempo un po' più clemente stamattina! Durerà? Non credo perchè ci sono anche dei bei nuvoloni neri dall'altra parte!
Oggi giornata di preventivi (come al solito) e devo dire che ha ragione Grissino quando mi suggerisce di automatizzare questa procedura che in questo momento di automatico ha solo l'essere scritta al computer!
Questo mi fa tornare in mente che ancora devo fare un post sul costo del mio servizio (come molti mi hanno chiesto) ma il tempo è veramente poco anche oggi quindi cercherò di fare il mio meglio per domani!
Ho notato anche come molti arrivano sul mio blog dopo una ricerca sui motori (soprattutto Google) e uno su tutti mi ha sorpresa: mature lady marriage ovvero matrimonio donna matura.
La domanda è: ma come ci sono arrivati a me? : 0!
From my kitchen's window
So..after a kind invitation from the lovely Cookie who here has began the dances..I post some photos of what I see from the windows of my kitchen. Don't worry about the curtains, at the beginning I really adored them but now after several year I'm so bored that I'll surely change them soon! I'm lucky enough for not having buildings near to my windows and instead lot of green and the hill that you can see in the last photo behind the bell tower is "Piazzale Michelangelo" the famoust place where you can see all Florence..so I really can't bother!
You can see the weather is getting a little better today. Will it last 'till this evening? I don't think so because there are big black clouds on the other side of the sky!
Today is "estimetes" day! (as ever) and I have to add that Grissino is absoloutely right when he advise me for an automatic system for doing this job, right now the only automatic thing is that the estimates are written with the pc!!
This recalls me that I still have to post a comment on the prices of my services (as many asked me) but today the time is really not enough so I will try to do my best for tomorrow.
I've noticed also that lots of persons arrive on my blog from a research (expecially from Google) and one in them really shocked me: mature lady marriage.
The question is: how did they arrive to me? :0!

venerdì 11 aprile 2008

Cosa mi sono regalata?

Finalmente sono arrivata a casa. Che giornate piene di....perdite di tempo!! Iniziamo da ieri..in ordine:
- Continuo ad avere il raffreddore (e non mi passa eh!)
- Dopo tutta la mattina passata in un ufficio pieno di gente che fuma pesantemente (uhmmm....) vado a prendere la macchina e..non parte. La batteria a terra.
- Mentre la macchina è dall'elettrauto devo prendere quindi l'autobus (nooooo...un'altra volta nooooo...) perchè devo andare in centro a conoscere un'agenzia di fotografi (oltretutto incontro molto positivo ed interessante!)
- Nell'autobus praticamente non c'è nessuno, ma ....e un ma con me ci deve per forza essere..tutti i finestrini aperti e ta ta daaaaaa bloccati. Così io che "avevo" un raffreddore che riuscivo con le medicine a mascherare ora "ho" un raffreddore che anche le medicine mi guardano perplesse e se ne vanno demoralizzate!
- Mentre scendo dall'autobus inizia a piovere..uhmmm..mannagg...apri la borsa , prendi l'ombrello e anche veloce che piove a dirotto, richiudi la borsa , cerca di non far cascare l'agenda, apri l'ombrello che è anche mezzo rotto..oh finalmente...saranno passati 1 minuto o giù di lì?...bene..smette di piovere....ma mannagg!!!!!
Però quello che mi consola è che quelli che vedete nella foto sono i regali che mi sono auto-concessa per il mio compleanno: biscottoni impacchettati uno ad uno (preparati non da me che non avevo proprio tempo) e infiocchetati che ho regalato alle persone che mi conoscono..e la nuova copia di "Living" di Martha..stupendo!
ohhhh...mi dimenticavo ..nella foto non c'è ma il mio adorato maritino mi ha regalato il profumo "Happy" di Clinique..e chi lo conosce sa che è favoloso!
Cosa succederà domani? Ormai mi diverto a fantasticare...sembro un film.
Di quelli comici però.

What have I allowed to myself for my birthday?
Finally I arrived home. These day have been so full of ....waistings of time! Let's begin with yesterday..in order:
-I keep going on with my cold (and it doesn't finish eh!)
-After the whole morning spent in an office where everyone was smoking hardly (uhmmm...) I go to take my car and ..it doesn't start..the battery is down.
-While the car is at the electrical repairs office I have to take the bus (noooo. not again nooooo..) because I have to go to the historical centre to meet a photography agency (moreover a very positive and interesting meeting)
-On the bus there is no one but...and a "but" with me has always to exist...the windows are all open and ta ta ta daaaaaa all blocked.
So I have to say that if I "had" an incredible cold which I was keeping under control with medicines now I "have" an incredible cold that even the medicines look at me puzzled and go away demoralized!
-While I get off the bus it begins to rain...uhmmm...open my bag, take the umbrella,and quickly because it's raining a lot, close my bag, try not to let my agenda fall down, open the umbrella which is also half broken...ohh finally..how much time did it take? 1 minute or so?...it stops raining!
But what consoles me at least are the things you see in the photo above. The presents that I've granted to myself for my birthday: big chocolate cookies (not made by me 'cause I didn't have enough time) wrapped one by one and tassled that I'm giving to everyone I know...and the new number of Martha's "Living" magazine..wonderful!
Ahh..I was forgetting that my adorable hubby gave me a perfume of Clinique called "Happy" and who knows it knows it's just fantastic!
What will happend to me tomorrow? Now I find myself imagining what will be the day after...I'm like a movie!
A comic one.

Good morning Florence!

Come nel film "Good morning Vietnam"! Anche oggi inizia con varie battaglie...ma vinceremo!
Buon inizio di Venerdì a tutti!!
Ahhh..poi vi faccio il bollettino di guerra di ieri....ohhhh Murphy aiutami tu :-P.

As in the movie "Good morning Vietnam"! Also this day begins with several battles..but we'll win! Good beginning of Friday to everyone!
Ahhh..later I'll post the war bullettin of yesterday...ohhh Murphy help me please :-P

mercoledì 9 aprile 2008

Incontro Firenze Classica



Oggi voglio fare un po' la professionale (oh mamma...come sono seria oggi! :-P) e fare partecipi tutti quelli che con affetto mi seguono (e siete tanti..ora mi commuovo!) del mio piccolo progettino che realizzerò a breve.
Prima di tutto voglio spiegare chi sono i personaggi della foto: sono della "Firenze Classica" che è una organizzazione di musicisti professionisti (di grande talento vorrei aggiungere) che opera nel settore dell'intrattenimento musicale per cerimonie e molto altro da molti anni ormai. Valentina (la titolare) oltre ad essere la creatura più graziosa che abbia mai incontrato (e credetemi ne ho vista di umanità !) è veramente una persona di fiducia e di grande competenza.
Dato che il mio progetto da ormai molto tempo, era quello di incontrarmi con alcune coppie che hanno magari domande da pormi sul mio lavoro giusto per togliersi un po' di dubbi, ho approfittato della gentilezza di Valentina ed insieme organizzeremo un incontro che sarà utile non solo per spiegazioni sul mio operato ma servirà anche ad alcune coppie per "testare" di persona la bravura dei suoi musicisti.
L'evento (che è in corso di organizzazione quindi ancora la data è da decidersi...dipende molto anche dal numero delle adesioni) sarà ospitato in un ambiente assolutamente di interesse per gli sposi anche come location del ricevimento.
Volevo condividere con voi la gioia di aver trovato persone così preziose con le quali collaborare e che credono talmente tanto in me da affiancarmi in questo tipo di iniziative.
E perchè no se c'è qualcuno fra voi che vuole partecipare anche solo per togliersi qualche curiosità sul mio lavoro ...siete tutti i benvenuti ..almeno ci conosciamo anche di persona :-P! Potete anche scrivermi per chiedermi qualsiasi cosa...don't worry sono a vostra disposizione.
Grazie tanto a Valentina che mi aiuta con gioia!
Che bello condividere le piccole mete con qualcuno che ti segue con interesse!! Grazie a tutti (e in pochi giorni di vita siete già quasi 1.000!!).
p.s. dopo il "rimprovero" di Grissinen ho postato anche un video di Martha perchè Nigella non a tutti piace.
In fondo siamo in momenti di parcondicio no?
Firenze Classica meeting
Today I'd like to be a little more professional (oh god..how serious I am! :-)) and share with everyone who follow me with so much affection (and you are already a lot...I'm moved!) a very good new for me of a little project that I'll realise shortly.
First of all let me introduce you those persons who are in the photos above: they are professional musicians (of great talent I should add) from the organization "Firenze Classica" which have been working in the musical entertaiment field for marriages and a lot more, for several years now. Valentina (the owner) beside being the lovliest creature that I've ever met (and believe me I've met a lot amount of humanity!) is really a person of a great confidence and competence.
Since my project for many years has been organizing a meeting with couples who may have questions and doubts about my job to be clarified, I've taken advantage of Valentina's kindness and together we'll organize a meeting which( we hope) will be usefull not only to those who have questions for me, but also for couples who still have to choose the musical organization for their wedding letting them have the chance to "test" personally the quality of her musicians.
The meeting (which is still "under construction" so the date has to be fixed ..it depends a lot also from the number of the accessions ) will be held in an interesting location that could be choosen also for the receipt.
I just wanted to share with you the joy of having found persons who believe in me and support me in these type of projects.
And why not? If there are some of you who are interested in partecipating at this event even also to meet me and ask me for information about my job, please do not esitate on asking me. You are welcome! Email me here for every query you have in mind. Don't worry I'm always here for you!
Thanks so much to Valentina who believes in me.
It's amazing when you can share a little satisfaction like this with persons that follow you with interest and affection :-) Thanks to all of you (and you are almost 1.000 already!Just few weeks!)
P.s. After the Grissinen's "reproach" I've posted also a video of Martha Stewart because Nigella is not always loved. Basically we are in a period of "par-condicio" in Italy, aren't we?

VeganYumYum on Martha Stewart

Ma ditemi se non è meraviglioso!
p.s. Una promessa è una promessa
Isn't it lovely?
p.s. A promise is a promise

Nigella Lawson...Chocolate Mousse

Opps..

Nigella Lawson...Chocolate Mousse

Solo per iniziare bene la giornata!

Just to begin this day in the best way possible!!

Precisazione: Non approvo l'uso dei Marshmallows e sicuramente è una ricetta moltoooooo pesante...ma che ci volete fare oggi avevo bisogno di vedere tutto quel burro con tutta quella cioccolata..mi ha fatto bene stamattina appena sveglia. La prossima volta metterò una ricettina di Martha (per far contento qualcuno ;-) )

Clarification:I don't approve the usage of Marshmallow of this recipe and for sure it's not such a healthy recipe, really caloric..but believe this morning as I woke up I needed to say all that butter mixed with all that chocolate!! Next time I'll choose a Martha's recipe (to make someone happy! ;-))

martedì 8 aprile 2008

Alla posta parte II

Arrivo bella come il sole ( oggi?... sì sì) davanti agli uffici postali alle 8.12 pronta con i miei bollettini da pagare.
ore 8.14 arriva l'impiegato con le chiavi..ecco ci siamo meno male sono la prima!
ore 8.14 e 40 secondi l'impiegato va via..ha sbagliato chiavi
ore 8.16 ritorna l'impiegato con altre chiavi..nel frattempo c'è la folla davanti alla porta
ore 8.17 neanche quelle funzionano..mannagg...
ore 8.18 arriva altra impiegata con altre chiavi e finalmente apre...e io? mi sono cascati i bollettini e...mi sono passate 20 persone avanti mentre li raccoglievo....ma accidenti....
dopo 21 minuti di attesa sono arrivata allo sportello..ansia perchè ero in ritardo per un appuntamento con una sposa...e l'impiegato " Mi dispiace il bancomat non funzione"...argghhhh!!!
Ma ti pareva?
ahh...certo buon compleanno a me!!

At the post office part II
I arrive beautiful as the sun (today? uhmm..yes yes)in front of the post office at 8.12 (3 minutes before the opening hour) ready with my bills in my hands.
8.14 an employee arrives with a bunch of keys...how lucky I am I'm the first in the row!
8.14 and 40 seconds the employee goes away..wrong keys
8.16 the employee comes back with other keys ..in the meanwhile the row is increasing
8.17 even those are wrong...what??..
8.18 other employee arrives with the right keys and opens...what a pity that I let fall all my bills down and while I'm recollecting them...20 persons take the number before me...ahahhrg....
after 21 minutes of waiting I arrive at the desk , with anxiety because I'm getting late with an appointement with a bride-to-be, and the employee says "the Atm doesn't work today"...arghghghgh!!!
Obviously...
ahhh..of course..happy birthday to me!!

OH..MA OGGI SONO 35! BUON COMPLEANNO A ME!


Eh sì!! Oggi ne faccio 35...no non di crumble!!..di anni. Questo è il crumble che mi sono ri-fatta anche oggi per festeggiare (come vedete mono porzione dato che ancora sto studiando da quale pianeta viene mio marito). E tutti mi chiedono cosa provo a andare verso i 40..!! ..beh ci sto andando verso i 40 ma ancora non sono riuscita a raggiungerli :-). Come mia nonna diceva "è sempre un altro anno che sono vissuta!". Vero.
I miei propositi? Moltissimi..talmente tanti da non riuscire ad elencarli tutti, forse importanti veramente pochi o forse in realtà sono tutti importanti per me, per realizzare la donna che vorrei essere.....mumble....mah...questo numero 35 mi da un po' l'impressione di essere particolare. Lo trovo un numero confortante non chiedetemi perchè.
Ieri sono andata talmente di corsa che non ho avuto modo di postare niente e prevedo che anche per oggi farò la stessa fine. Tra fare un milione di preventivi al giorno ( se ti dicono sì a 1 sei già fortunata!), conoscere centinaia di persone al giorno.
Come dice la pubblicità di una famosa carta di credito.."la faccia della mamma dello sposo che non si aspettava tanta meraviglia...impagabile!".
Spero comunque di aggiornarvi sulla mia giornata che come al sempre sarà più normale del solito.
Buon inizio di martedì a tutti.
Tanti auguri a me..tanti auguri a me...
Crumble di fragole e more (per 1 persona golosa)
Fragole quantità a piacere
More quantità a piacere
Farina 1/2 tazza
Zucchero 1/2 tazza
Burro freddo 3 cucchiai
Semplicissimo il procedimento. Riscaldare il forno a 200° circa. Tagliare la frutta e metterla nella pirofila.
Mescolare il burro, la farina e lo zucchero con le mani in modo da formare una composto "appallottolato" .
Versare il composto sulla frutta ed infornare finchè non si sarà colorato e la frutta sciolta. Et voilà!
OH..BUT TODAY THEY ARE 35! HAPPY BIRTHDAY TO ME!
Yes yes. Today it's my birthday! This is the strawberry and blackburrey crumble that I've re-done for celebrate my birthday in a monodose (as I'm still looking for the strange planet from where my husband had come!) And everybody ask me how do I fell reaching the 40's. Well..I'm going to that direction but I'm not 40 yet! :-). As my grandmother usually was saying "I'm happy that I could have lived another year!" True
My purposes for this year?Many...so many that I really can't listed them here, maybe important really few or maybe thay are all important to me, to create the woman that I long to be...mumble....this number 35 gives me the impression of being particular in some way. I find it a really comfort number ..don't ask me why.
Yesterday I'm so in an hurry that I didn't have enough time to post and maybe today will be the same. Among preparing tousands of estimates (if you have only 1 yes you are lucky!), meeting hundreds of different persons my day flies away. But at the end as a famous tv spot of a famous credit card says "enjoy the face of the groom's mum who didn't expected something so amazing...priceless!"
I hope to update you during today but I as ever it will be more than a normal day for me.
Happy benning of tuesday to everyone!
happy birthday to me...happy birthday to me!!
Strawberries and blackberries crumble (for 1 very greedy person)
Strawberries (as many as you wish)
Blackberries (as many as you wish)
All porpouses flour 1/2 cup
Sugar cane 1/2 cup
Cold butter 3 spoones
Pre-heat the oven to 200°. Cut the fruits and put them in a small pan. Mix with hands all the other ingredient to have a grainy composed. Cover the fruits with to composed and let it cook untill the topping is golded and the fruit is melted. Et voilà!

lunedì 7 aprile 2008

Prima di tutto buon lunedì!

Iniziamo questo Lunedì (che finalmente ci regala un bel sole :-) ) con un post iperveloce del pane che faccio ormai tutte le domeniche da quando l'ho visto per la prima volta nel bellissimo blog di Dandoliva. Probabilmente non risparmio niente in soldi ma il gusto di fare il pane con le mie mani è impagabile!!
A dopo!!!

First of all Good Monday!
I begin this Monday (finally with a beautiful sun in the sky :-)) with an super quick post on my bread that I do every Sunday since I've seen it for the first time on the wonderfull Dandoliva's blog. Maybe It's not cheaper but the satifaction of doing the bread with my hands is priceless!!
Coming back soon!!

sabato 5 aprile 2008

Visto che è tardi ormai...




Anche oggi torno a casa a notte fonda e ciondolo letteralmente da una parte all'altra in attesa di poter finalmente andare a dormire. Visto che ho fatto tardi anche oggi e non faccio in tempo a scrivere sul costo di una wedding planner (è argomento serio che va affrontato con la mente lucida!) vi posto almento questo spettacolo di foto che ho fatto giusto stamattina..dato che tanto al Comune ci faccio il solco ormai, almeno oggi mi sono fermata a cogliere questa perla. Credo che sia in assoluto la cosa più bella che c'è a Firenze con il Ponte Vecchio. I colori, la magnificenza..tutto incanta di questo edificio.

Comunque anche oggi non poteva passare la giornata in modo normale..nooooo..ma a me?..noooo....

Inizio con la decisione di prendere l'autobus per andare in centro..ahahhah già qui sarei da ricovero..3/4 d'ora ad aspettare (e meno male che in quella fermata ne passano 4 di numeri...manco uno!)..poi in ordine:

- La signora che per forza doveva salire prima di me altrimenti chissà cosa succedeva

- L'altra signora straniera che doveva per forza sedersi faccia avanti altrimenti le viene da vomitare..eh andiamo bene stamani!

- Il signore seduto proprio dietro a me che ha una tosse incredibile e chiaramente non si mette la mano davanti e quasi mi spettina ogni colpo di tosse...uhmmm...

- L'autista che ha l'mp3 incorporato talmente alto che dal fondo riesco a sentire chiaramente le note di "Gelato al cioccolato" di Pupo...uhmmm....

- Quello seduto accanto che tira su con il naso...che balls..ma soffiati no?..

E poi la conversazione delle signore sedute davanti

Cotonata a Chignon: Vieni stasera?

Chingon a Cotonata: Dove?

Cotonata a Chignon: Ma alla presentazione del libro e del quadro di tizio, no?

Chingon a Cotonata: ahhh già...ma ci sarà anche da mangiare?

Cotonata a Chignon: Credo di sì.

Chignon a Cotonata: No non posso...devo andare a confessarmi..

Uhm? Va a confessarsi? Oh mamma..se ci penso credo che l'ultima volta che mi sono confessata c'era ancora Gesù in persona a dispensare le penitenze! Sono rimasta basita! Bello sapere che ci sono ancora tante persone che danno ancora così tanta importanza a queste cose..e io forse mi dovrei solo vergognare. Mahh...

Chiaramente al Comune le solite trafile burocratiche incredibilmente tediose, ma vedere la sposa di oggi (che non ho seguito io ero solo lì per caso) che si è sposata con gonna bianca giacchetto nero (tutto di cotone ma faccio notare che non era tutto sto caldo oggi) e ta ta daaaaa..cappello bianco con strass alla Michael Jackson nei tempi d'oro..


Since it is late now

Also today I arrive at home very late and I'm dragging myself from here to there only waiting to go finally to bed. Since I'm late and I don't have time to write something about the price of a wedding planner (it's a serious subject and my mind needs to be clear and awake!)I post this spectacular photo I've made this morning at Palazzo Vecchio,since I go there so often that I did a path from home to there just walking but today I've stopped to take this pearl. I truley believe it's the best thing in Florence to see along with Ponte Vecchio.

The colours, the magnificence..everything enchants in this building.

However even today I had my weird situation to fight beginning with my decision to take a bus to go the historical centre..I've waited almost 3/4 hour and luckly it's a bus stop for 4 numbers (not even one has arrived) then in order:

- the lady who has to get on before me otherwise I don't know what could happen

- the other lady who has to sit obligatotily face ahead otherwise she has the urge to vomit...ohh I begin well this morning

- the man seated just behind me who had cough and obviously he doesn't put the hand in front of his mouth so every time he coughs he ruffles my hair

- the bus driver who has the mp3 player with such a high volume that I can perfectly hear the notes of "Gelato al cioccolato"of Pupo (an italian singer)from the rear seats

- the man seated beside me who sniffs continually...blow it !!

And the conversation of the two ladies seated in front of me:

Backcombed to Chignon:Are you coming this evening?

Chignon to Backcombed: Where?

Backcombed to Chignon: To the presentation of the book and the painting of the guy...

Chignon to Backcombed: Is there also a buffet?

Backcombed to Chignon: I think so.

Chignon to Backcombed:No I'm not coming, I have to go to confess me.

Uhhh...she goes to confess?Oh god...if I try to remeber the last time I got confessed..there was still Jesus in person to give penances. So nice to see that there are still persons who are taking this thing seriously. And maybe I only have to fell ashamed!

Obviously at the City Hall the same burocratical and boring procedures as ever, but seeing today's bride (not one of mine)wearing a white skirt and a black jacket (all cotton and I'd like to underline that today wasn't so hot)and ta ta daaaaa...a white sparkling hat like Micheal Jakson in his golden days..


venerdì 4 aprile 2008

Velocemente parte II...

Ebbene sì. Anche oggi è passata la giornata senza che mi sia accorta realmente del tempo che passava.
E poi arrivo a quest'ora e , fra la fame che ormai mi fa delirare, fra la stanchezza che mi stordisce..chi più ne ha più ne metta. E velocemente (eh ehe sìsì anche oggi velocemente , ma giuro domani mi dedico al blog !) ecco le mie considerazione di questa lunga giornata:
1 - Oggi ho visto mio marito con occhi diversi. Non so..più uomo, più saggio. Che strano.. cerca sempre di sollevarmi dalla stanchezza cercando di farmi ridere...che impressione vederlo parlare con altri e vederlo uno uomo solido su cui appoggiarmi. Grazie !
2 - Prima di pensare che la situazione degli altri sia migliore della mia mi devo fare 100 giri di corsa intorno al condominio..(oddio questo mi fa pensare alla riunione di condominio della prossima settimana..che balls!) perchè non è detto che sia davvero migliore..anzi! Se c'è un difetto che ho sempre avuto e cercato di blandire è una certa invidia per le persone che apparentemente sono più fortunate. Con l'età che avanza ho capito non solo che l'erba del vicino "sembra" più verde ma anche che comunque un pizzico di invidia ho deciso che lo voglio tenere perchè mi spinge a combattere per la felicità della mia famiglia.
3 - alla posta non ci vado mai (e dico MAI) più a un quarto d'ora dalla chiusura. I dipendenti tendono a rilassarsi e fanno le cose con talmente tanta calma solo per poter solo arrivare all'orario di chiusura e anche oggi hanno rischiato il linciaggio dalla folla che stava ancora aspettando il proprio turno. Ma dico: se sul cartellino orario c'è scritto 19.00 perchè la loro voglia di lavorare si spenge alle 18.25?
4 - Devo appuntarmi di fare un post chiarificatore sul costo di una wedding planner perchè ho visto che molti sono arrivati al mio blog proprio da questa domanda fatta su Google. ...alchè google ha messo le mani avanti e si è arreso alla giungla di informazioni inconcludenti che c'è su questo argomento...domani mi ci metto eh..
Behh..buona notte a tutti ...
ahh dimenticavo...5 - la devo smettere di navigare tra i blog all'ora di pranzo...troppa fame e voi tutti troppo bravi!! :-)

Quickly part II
Yes. Also today the day passed away without me really realising that the time was going by. And then, I arrived at this time of the day and between the hungriness that is killing me, the tiredness that stuns me..who want to add more..please do! And quickly (ehehe yes yes quickly also today, but I swear that tomorrow I'll spend some time on my blog!) here there are the final comments of this long day:
1 -Today I've seen my hubby under a different light. I don't know..more mature, more man. How strange! I'm used to see the man how always tries to reliefe my tiredness making me laugh...and today I've seen him talking with someone else and he seemed to me such a solid man. A man you can rely on. Thanks.
2 -Before thinking that the other's situation is better than mine I have to run 100 times around the building,beacuse it's not always true. If there is a flaw in me (that I've always had and always tried to calm down) it's that I tend to be a little envious of persons how apparently are luckier. With my growing up I've understood that,not only the neighbour's grass only "seems" greener, but also that however I'll keep with me a little part (but very little) of that jealuosy because it helps me fighting for my family's happyness.
3 - Never (and I mean NEVER) again I'll go to the post office at a quarter to the closing time. The employees tend to relax and they do their job sooooo slowly just to reach the time of closing without doing a lot, and also today they have risked lynching! The so natural question in my mind is : if in the timetable there is written 19.00 why their wish to work stops at 18.25?
4 - I have to take a note to post someday a clarifing comment on the question "How much is the cost of a wedding planner" for the fact that lots of persons arrived in my blog from that resarch on Google...and at that point google put hands ahead and given up to the jungle of inconclusive information that exist on this topic....tomorrow I'll do this..
So...Good night to everyone!...
Ahh...I was forgiving..5 -I have to stop reading blogs at noon...too much hungryness and you too good!

giovedì 3 aprile 2008

Velocemente...

Solo un minuto libero e ne approfitto per sfogare un piccolo pensiero (d'altronde a cosa serve sto' blog no?). Mentre facevo con calma la mia adorata colazione, che è praticamente il mio unico pasto decente della giornata, come tutte le mattine ascolto il telegiornale e come già da svariato tempo la questione Alitalia imperversa in tutte le edizioni e a tutti gli orari.
Vero..è una questione spinosa ed importante per la nostra economia, ma credo soprattutto per la visione che diamo all'estero...ritengo pessima e non solo per questo.
Da piccola profana dell'argomento mi lancio però in un commento che veramente mi sgorga fuori molto automaticamente; spiego prima di tutto a chi non conosce l'aeroporto di Firenze che purtroppo non c'è molta comodità di voli da qui dato che l'aeroporto è piccolo e ci sono poche compagnie che servono questo scalo. Dato che viaggio abbastanza spesso , anche solo per andare a Cagliari dalla mia famiglia "adottiva" cioè del mio mister, posso dire che se non fosse stato per una certa compagnia lowcost di cui tutti sappiamo il nome io avrei fatto neanche un terzo dei viaggi (anche di lavoro) che ho fatto. Non ho mai viaggiato Alitalia, ma non per presa di posizione e neanche per scomodità perchè comunque parto molto spesso da Roma, ma solo ed esclusivamente perchè non hanno mai offerto la tariffa migliore.
Tutto qui.
Niente di più semplice.
Ed ora che è in difficoltà mi dispiace per tutti i dipendenti e le famiglie che sono coinvolte, ma davvero era una compagnia competitiva?
Davvero era l'orgoglioso simbolo italico che doveva essere?
Mahh...spero solo che la cosa si risolva nel migliore dei modi soprattutto per l'immagine dell'Italia.


Quickly
Only a spare minute and I take this opportunity to vent a little tought (a blog is useful for this reason isn't it?). While I was having my delicious breakfast this morning, which is my only decent meal during the whole day, I was listening to the tv news and , since long ago now, the Alitalia situation is always on first headlines on every channel.
It's true...it's a big and difficult problem for our economy but I believe also for our prestige around the world. From my small point of view (I'm a real profane of this matter)I launch a comment which arises naturally to my mind these days; first of all I explain which is the situation of the Florence airport. It's very small and only few air lines use it.
For the fact that I travel really often, also to go to Sardinia where my "adoptive" family is (my husband's family) I can easly say that if it wasn't for a well-known lowcost airline, my trips would have been less than a tird of what they really were.
I've never flown with Alitalia, not because of social or political convinction or for the distance 'cause I go to Rome often to take a flight, but only they have never offered me the cheapest fare.
Tahat's all.
Nothing easier then that.
and now that it's in difficulties I'm really sorry for all the employees and their families who are involved in this delicate situation, but was it really a competitive airline?
Was it really the proud-italian symbol that should have been?
Mumble....I just hope that everything will be fix in the best way expecially for the italian dignity.

mercoledì 2 aprile 2008

I muffin di Magnolia


MUFFIN DI MAGNOLIA

Come sempre sostengo, le cose fatte in casa sono tutta un'altra cosa.
Ma bisogna avere tempo e purtroppo per me è una lotta quasi impari.
Meno male che hanno inventato i muffin che sono tanto buoni quanto veloci da preparare!
Questa ricetta l'ho presa da "Muffin" della mitica Parragon Book ltd.
I muffin sono talmente di moda in questi ultimi tempi che forse qualcuno si è anche un po' stufato di vedere sempre la solita ricetta in molti food-blog, ma trovo che siano talmente buoni che sono da me considerati uno dei "comfort-food" della mia vita.
Nigella ha il suo pane con il latte e io ho "anche" i muffin. Ma credo che siano in molti a pensare ciò dato che il muffin english-style è nato addirittura nel 11° secolo dc. Più recente quello american-style che risale al 18° secolo dc. almeno da quello che ci dice la cara Wikipedia al riguardo.
Muffin con scaglie di cioccolato
Ingredienti
3 cucchiai di margarina (io uso burro)
1 tazza di zucchero
2 uova
2/3 tazza di yogurt naturale intero
5 cucchiai di latte
2 tazze di farina
1 cucchiaino di bicarbonato
1 tazza di scaglie di cioccolato
Procedimento
Scaldare il forno a 200° ; in una terrina amalgamate lo zucchero con il burro ammorbidito fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso. Aggiungere quindi le uova, lo yogurt e il latte e mescolare bene. Aggiungere poco alla volta la farina setacciata. il bicarbonato e per ultimo le scaglie di cioccolato.
Distribuire la pastella ottenuta nei pirottini e cuocere in forno a 200° per circa 25 minuti.
Et voilà il gioco è fatto
Tempo di preparazione (con tutti gli ingredienti pronti) 10 minuti
Tempo di cottura circa 25 minuti
Tempo di "azzannatura" ...1 secondo con relativo ustionamento del palato..mannagg...
MAGNOLIA'S MUFFIN
As I've always believed a home-made thing is always better.
But you need time to do this and for me it's always a lost war.
Luckily muffin were invented because they are as good as quick to prepare.
I've taken this recipe from the book "Muffin" of the mythical Parragon Books ltd.
Muffins are so fashion in this period that someone can be fed up to see always the same recipe in most of the food-blog, but I find them so tasty that I put muffins among my "comfort-foods".
Nigella has her bread with milk and I have "also" muffins. But I believe I'm not the only one since the english-style was created in 11th century. Younger is the american-style created in 18th century at least from what Wikipedia says.
Muffin with chocolate flakes
Ingredients
3 spoons of margarine (I use butter)
1 cup of sugar
2 eggs
2/3 cup of natural yogurt
5 spoons of milk
2 cups of all purposes flour
1 tea spoon of baking soda
1 cup of chocolate flakes
Preparation
Preheat the oven reaching the temperature of 200°, you have to mix together the sugar with the margarine (or butter) 'till you have a airy mixture. Add the eggs, the yogurth and the spoons of milk, mix gently. At the end fold in the sifted flour, the baking soda and the chocolate flakes.
Pour the mix in the cups you have previously prepared and bake them for about 25 minutes.
Et voilà the game is over.
Time for preparation (having all ingredients ready) 10 minutes
Time for baking about 25 minutes
Time for devour them ...1 second...including burning my palate...@@###!!!